Cloud Unified Communications

Resta in contatto grazie alle Cloud Unified Communication

Come un PBX Cloud migliora le attività aziendali

Nell’era digitale di oggi, è semplicissimo svolgere online le attività aziendali. La tecnologia cloud, come la raccolta dati e il cloud computing, ha consentito alle aziende di diventare altamente efficienti e facili da gestire. Tuttavia, uno degli aspetti più importanti di questa tecnologia è l’utilizzo del Cloud per le comunicazioni unificate.
Con le comunicazioni unificate nel Cloud, le aziende possono creare un programma di lavoro su misura per i propri obiettivi, aumentando la produttività e mantenendo un ambiente di lavoro più positivo e cooperativo. La creazione di una piattaforma di comunicazione veramente unificata garantisce che il flusso di lavoro e le vendite possano progredire praticamente in tutte le situazioni aziendali.
PBX Cloud

Prenota una demo

Hai il potenziale Wildix? Sei pronto a immergerti nei suoi vantaggi?

Allora non perdere altro tempo.

Scopri il futuro delle comunicazioni aziendali

Compila il form per scaricare il White Paper “Il Futuro della Comunicazione”

 

Wildix Magazine

Entra a far parte del mondo di aziende Wildix che, come la tua, si sono distinte. Compila il form e ricevi gratuitamente il Wildix Magazine.
Ci sono tre vantaggi principali nell'utilizzo di un sistema di comunicazioni unificate basato su cloud
Smart Working
Consentire ai lavoratori di connettersi al proprio sistema di comunicazione aziendale in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo, per una massima flessibilità lavorativa
Continuità Operativa
Garantire che l’attività aziendale possa continuare anche in caso di interruzioni esterne
Scalabilità
Consentire un aumento o una diminuzione rapidi, convenienti ed economici del numero di dispositivi e/o licenze utilizzati da un'organizzazione
Vediamo insieme questi tre vantaggi in modo più dettagliato

Smart Working

Tra i vantaggi più noti (e principali) dell’hosting di un sistema UCC nel Cloud c’è la possibilità di consentire ai dipendenti di lavorare ovunque, un modello noto come “smart working“. Negli anni precedenti, lo smart working era considerato dal management solo un ulteriore vantaggio di un sistema di comunicazione basato su cloud, qualcosa che era un lusso piuttosto che una vera e propria necessità aziendale. Tuttavia, a causa della pandemia di COVID-19, lo smart working è diventato necessario per continuare ad avere un ambiente di lavoro produttivo.
Questo perché l’utilizzo di comunicazioni unificate basate su cloud consente ai lavoratori di rimanere produttivi anche fuori dal classico ufficio. I vantaggi di questo modello di lavoro flessibile sono ben documentati: non solo il 57% dei dipendenti che lavorano da remoto ha una maggiore soddisfazione sul lavoro, ma il 78% dei manager considera il lavoro a distanza il miglior incentivo non monetario per trattenere i talenti.
Il modo migliore per massimizzare questi vantaggi è utilizzare il Cloud per configurare un sistema di comunicazione unificato. Attraverso il Cloud, il PBX per un dato sistema UCC e tutti i suoi contatti associati diventano accessibili da qualsiasi luogo, e non solo dalle connessioni fisiche o wireless consentite in loco. In altre parole, utilizzare il Cloud significa che i numeri di telefono dei dipendenti e altri profili di contatto possono essere utilizzati per le comunicazioni su qualsiasi dispositivo che possa accedere al Cloud (come laptop o smartphone).
È importante notare che il termine “smart working” differisce dal più comunemente usato “lavoro da remoto” o “lavoro da casa”. Le ultime due definizioni tendono a implicare che un dipendente ha la capacità di lavorare solo da casa, a causa di attrezzature non mobili o limitazioni basate sulla posizione di una rete aziendale. Tuttavia, il modello di smart working abbraccia la piena mobilità.
Poiché le connessioni non sono limitate a un particolare dispositivo o luogo, i lavoratori possono collaborare con i colleghi o raggiungere i clienti da qualsiasi luogo per loro più conveniente, che si tratti di casa, un bar, un aeroporto o persino di un parco con una connessione mobile stabile.
La differenza si evidenzia attraverso una maggiore flessibilità e comodità per i lavoratori in rete. L’adattabilità di questo modello è ulteriormente amplificata dalla possibilità di un approccio Bring Your Device (BYOD), in cui gli utenti possono accedere alle comunicazioni di lavoro dai propri dispositivi per continuare a lavorare senza il proprio laptop o telefono aziendale.
In questo senso, lo smart working abilitato tramite le comunicazioni unificate basate su cloud garantisce ai lavoratori piena mobilità e flessibilità, portando i vantaggi del consueto lavoro a distanza a nuovi livelli. E poiché è stato costantemente dimostrato che il lavoro a distanza si traduce in una riduzione del turnover dei dipendenti del 50%, nella diminuzione dell’assenteismo del 41% e in un aumento della redditività aziendale del 21%, si può affermare con certezza che lo smart working rappresenta un investimento ancora più importante per la fidelizzazione dei dipendenti.

Continuità Operativa

Un’azienda efficiente dovrebbe avere la capacità di continuare le sue normali operazioni a prescindere dalle circostanze esterne. L’utilizzo del cloud insieme ai sistemi di comunicazione unificata è un modo convincente per supportare la continuità aziendale, consentendo operazioni affidabili e un successo aziendale duraturo.
Il COVID-19 ha mostrato al mondo quanto possono essere devastanti le circostanze incontrollabili per le tipiche attività aziendali. Sebbene l’esempio più notevole siano gli ordini a domicilio, dovrebbero essere prese in considerazione anche altre possibilità. I disastri legati alle condizioni meteorologiche, come inondazioni o tempeste, infestazioni di parassiti o anche vaste costruzioni possono facilmente influenzare un’azienda e renderla inadatta alle operazioni aziendali. In tutti questi casi, un’azienda deve disporre di un mezzo di continuità di backup.
Questo backup viene fornito più facilmente tramite una soluzione di comunicazione unificata basata su cloud. Se un posto di lavoro centrale diventa inaccessibile, il PBX nel cloud di un’azienda può creare efficacemente un altro posto di lavoro a cui è possibile accedere. Pianificare una transizione al cloud è un’impresa ma, fortunatamente, non è difficile quando si lavora con un efficace integratore di sistemi o un Managed Service Provider per un consiglio.
Cloud Unified Communications
Una volta che il tuo sistema UCC viene spostato sul Cloud, diventa molto più facile accedervi da qualsiasi luogo e dispositivo. Le comunicazioni unificate basate su cloud aumentano la potenza operativa e la stabilità per funzionalità UCC come Voice over Internet Protocol (VoIP) e videoconferenza. Grazie al cloud computing e a una rete più estesa, le comunicazioni unificate basate sul cloud creano una maggiore mobilità per gli utenti finali e, di conseguenza, flessibilità nell’utilizzo di questa tecnologia.
Wildix Wizywebinar
Anziché essere vincolate alla posizione e al funzionamento di un PBX fisico, le comunicazioni unificate nel cloud consentono effettivamente ai canali di comunicazione di essere alimentati da qualsiasi connessione Internet esistente, indipendentemente dal fatto che provenga dall’edificio dell’ufficio principale di un’azienda.
Di conseguenza, l’utilizzo del Cloud per le comunicazioni unificate è fondamentale per la continuità aziendale. Consente a un sistema di comunicazione aziendale di funzionare senza l’uso o la manutenzione di un PBX fisico. Se un ufficio fisico diventa inaccessibile a causa di circostanze esterne, un sistema di comunicazione unificata basato su cloud garantisce che le comunicazioni aziendali possano continuare senza interruzioni.

Scalabilità

L’implementazione del cloud per eseguire comunicazioni unificate consente una versatilità ancora maggiore oltre la semplice posizione: il ridimensionamento rapido e diretto del numero di dispositivi attivi utilizzati da un’azienda.
Nelle configurazioni di comunicazione tradizionali, gli amministratori devono essere fisicamente presenti per configurare un nuovo hardware di telefonia o aggiungere laptop o smartphone a una rete aziendale. Poiché la piattaforma è collegata tramite cablaggio fisico o è limitata a una rete specifica, è necessario aggiungere nuovi dispositivi in ​​loco.
Tuttavia, la comunicazione unificata basata su cloud cambia completamente la natura di questa configurazione. Poiché il Cloud consente l’accesso remoto alla rete di comunicazione di un’azienda, i nuovi utenti vengono aggiunti al sistema in remoto. Ciò significa che un amministratore di sistema può aggiungere rapidamente un nuovo utente come parte autorizzata della rete aziendale, senza dover connettere fisicamente il dispositivo in questione. Anche il software può essere installato e connesso in remoto, poiché il provider di servizi gestiti può autorizzare le licenze che l’utente finale può implementare e utilizzare immediatamente sul proprio dispositivo.
wizyconf-small
Questa comodità vale anche per la rimozione di utenti da una rete. Se un’azienda ha bisogno di ridimensionare o rimuovere contractor indipendenti dal proprio sistema di comunicazione, le comunicazioni unificate basate su cloud consentono agli integratori di sistemi di eliminare gli utenti specificati dalla rete in remoto, rimuovendo l’accesso all’account e qualsiasi processo relativo alle informazioni di contatto.
Anche in questo caso, questa procedura può essere eseguita senza essere fisicamente presenti sul sito e consente una maggiore comodità, sia per l’azienda dell’utente finale che per l’amministratore di sistema. Nessuna delle parti ha bisogno di un luogo specifico per condurre la procedura. Inoltre, la natura di questa scalabilità remota degli utenti si adatta perfettamente anche ai vantaggi precedentemente discussi dello smart working e della continuità operativa. Consentire l’aggiunta o la rimozione di utenti da un sistema mentre l’amministratore è altrove riduce la necessità di un ufficio centralizzato per i dipendenti.
Queste caratteristiche di flessibilità e scalabilità diventano incredibilmente efficaci quando le tecnologie di comunicazione cloud vengono acquistate come servizio, o su base mensile, anziché tramite un’unica tariffa anticipata. Acquistato tramite un abbonamento mensile, l’hardware o il software utilizzato per eseguire le comunicazioni richiede un investimento in contanti inferiore, il che significa potenzialmente che se la tecnologia deve essere aggiornata o rimossa dalla rete, è stato speso meno denaro totale prima che venga dismessa.

Il Servizio Cloud & Wildix

Come piattaforma per le comunicazioni unificate, un’opzione particolarmente efficace per applicare questi vantaggi del Cloud è Wildix. In qualità di primo developer ad utilizzare la tecnologia WebRTC per eseguire il software UCC direttamente nel browser, Wildix si concentra principalmente sulla progettazione e sull’implementazione di strumenti di comunicazione per l’esecuzione nel cloud e per sfruttare direttamente tutti i vantaggi che questo consente.
Grazie a una rete cloud alimentata da Amazon Web Services, Wildix crea un sistema di comunicazione unificata basato su cloud altamente stabile e affidabile, che raggiunge un totale di 133 paesi senza la necessità di apparecchiature on-premise o installazioni on-site.
L’hardware Wildix può essere distribuito agli utenti finali come acquisto tradizionale o come servizio e può quindi essere configurato e fornito completamente in remoto dall’MSP. Allo stesso modo, poiché il software Wildix è progettato per essere eseguito completamente sul browser (senza download di app aggiuntive), le soluzioni software possono anche essere abilitate dall’MSP e quindi implementate dall’utente finale, con tempi di inattività minimi o nulli durante il processo.
Con un focus sulla pura implementazione del cloud e consentendo lo smart working completamente mobile, la soluzione Wildix rappresenta un’opzione affidabile e completamente scalabile per qualsiasi azienda.
The Cloud Service & Wildix

Ottieni maggiori dettagli su come Wildix lavora nel Cloud: