Il Servizio Hardware as a Service di Wildix Decolla con un Aumento del 528% in Soli 18 Mesi

Il Servizio Hardware as a Service di Wildix Decolla con un Aumento del 528% in Soli 18 Mesi

Comunicato stampa

Tallinn, Estonia, 30 giugno 2022 – Wildix ha appena annunciato che il numero di utenti finali che utilizzano l’hardware as a service di Wildix è vertiginosamente aumentato del 528% da dicembre 2020, così come il numero di partner con abbonamenti Wildix HWaaS è cresciuto del 295%.

Già focalizzata sul modello dei canoni ricorrenti, Wildix ha iniziato a proporre la soluzione hardware as a service nel 2019. Pur continuando a offrire l’hardware in CAPEX, spingere le aziende verso l’OPEX è una mossa che presenta vantaggi evidenti, come il fatto di poter avere aggiornamenti regolari, una sicurezza notevole e una continuità nel servizio.

“Siamo molto soddisfatti di questi risultati”, afferma Emiliano Tomasoni, CMO di Wildix. “Dimostrano la potenza del modello hardware as a service, che aiuta i partner a ottenere profitti regolari e garantisce agli utenti finali gli strumenti di cui hanno bisogno senza i costi spesso proibitivi dell’acquisto di un sistema completo in CAPEX.”

Emiliano Tomasoni

CMO di Wildix

Il modello HWaaS di Wildix offre una gamma di cuffie, adattatori, telefoni fissi e persino un sistema completo per le videoconferenze, dotato di tutti gli strumenti necessari alle aziende per creare un’esperienza coinvolgente, come videocamere, un telecomando, un supporto e capacità di elaborazione.

“La straordinaria compatibilità dei nostri sistemi gioca un ruolo importante nel successo del nostro modello di hardware as a service”, osserva Emiliano. “I clienti sanno di ricevere un sistema che funziona in modo semplice, senza il rischio di avere problemi di incompatibilità del firmware e con software di terze parti”.

Le soluzioni Wildix sono disponibili presso un’ampia gamma di partner in tutto il mondo. Se desiderate entrare a far parte dell’ecosistema Wildix, centrato sui partner, visitate il sito wildixpartner.com.

condividi