PREGIS S.p.A.

Il gruppo specializzato nel Food Service comunica in videoconferenza con tutte le sedi.

Unificare il sistema di comunicazione in tutte le sedi e portare la comunicazione sul Cloud. Sembrava un’operazione difficile, lunga e rischiosa. Ma è stato un successo.

Il Gruppo Pregis è specializzato nel mercato del Food-Service e in particolare nelle forniture di prodotti alimentari, bevande e non food per Hotel, Ristoranti, Pizzerie, Bar.

Sul territorio italiano sono presenti 5 sedi nelle province di Verona, Trento, Novara, Pistoia e Cesena.

Moreno Gisaldi è il Responsabile IT del Gruppo e ogni giorno fronteggiava un problema: il sistema di comunicazione era frazionato, ogni sede aveva una sua differente infrastruttura (alcune centrali analogiche Alcatel, alcuni centrali basate su Asterisk, come Nexi).

Questo incideva non soltanto sulla gestione dell’infrastruttura, ma anche sulla qualità della comunicazione interna e esterna.

Gestire 5 diverse realtà, con 5 diverse criticità, con numerose variabili di programmazione, comportava un enorme impegno al dipartimento IT.

NEW, business partner di Wildix che opera dal 1999 nel mondo delle Unified Communications, propone a Gisaldi di uniformare l’infrastruttura installando centrali Wildix virtuali in tutte le sedi.

L’installazione è avvenuta gradualmente e non ha interrotto i flussi di comunicazione dell’azienda, consentendo continuità alle attività giornaliere dei collaboratori.

Moreno Gisaldi: “Siamo molto soddisfatti del lavoro di NEW e delle funzionalità del sistema Wildix. Ora le rubriche sono aggiornate per tutti gli utenti di tutte le sedi e i telefoni si aggiornano rapidamente con l’auto-provisioning.

Ma se devo dire qual è l’elemento che ritengo più prezioso è il sistema di videoconferenza.

Avendo numerose sedi, infatti, avevo la necessità di introdurre un sistema di videoconferenza. Già immaginavo complicate e ingombranti infrastrutture, invece Wildix mi ha stupito. La videoconferenza si attiva da qualsiasi PC, in qualsiasi ufficio, grazie alla tecnologia WebRTC.”

Il prossimo passaggio? Passare tutto nel Cloud… e NEW è già al lavoro per portare la comunicazione di Pregis nella “nuvola blu”.

LA COMUNICAZIONE VERAMENTE UNIFICATA (MULTICANALE) L’ABBIAMO OTTENUTA CON WILDIX, CHE OFFRE UNA TECNOLOGIA CHE CI PERMETTE DI GUARDARE AVANTI, PERCHÉ È WEB-COMMUNICATION NATIVA.

Moreno Gisaldi
il Responsabile IT del Gruppo

pregis
atesiaaxa-georg-soller